Worldwide operating IPv4 Broker and Internet Number Resources provider. Buy, sell, rent & lease out IPv4 and IPv6 addresses. LIR registration & management, AS/PI registration & support RIPE | ARIN | APNIC | LACNIC
 

Come preparare una sottorete IPv4 per la vendita?

Abbiamo scritto questo breve articolo con consigli comuni per aiutare i proprietari di IPv4 a verificare se i loro indirizzi IPv4 sono pronti per la vendita o c’è qualcos’altro che dovrebbe essere migliorato.

1. Restrizioni di trasferimento IPv4

Si prega di controllare le principali restrizioni di trasferimento IPv4 che i RIR applicano per i trasferimenti IPv4:

RIPE NCC

  • Un trasferimento di una sottorete IPv4 ASSIGNED PI e ALLOCATED PA IPv4 non può essere effettuato nei 2 anni successivi dalla data dell’ultima assegnazione o allocazione.
  • La quota associativa annuale RIPE NCC per l’anno in corso deve essere interamente versata. Se prevedi di effettuare un trasferimento IPv4 all’inizio del prossimo anno, dovresti contattare RIPE NCC a dicembre/gennaio e chiedere loro di emettere la fattura per l’anno successivo prima, a causa di un imminente trasferimento IP
  • Per i trasferimenti Inter-RIR: devi rilasciare gli indirizzi IPv4 a un destinatario specificato che si qualifica per esso in base alla politica RIR corrente del destinatario

ARIN

  • Rilasci gli indirizzi IPv4 a un destinatario specificato che si qualifica per esso in base alla politica ARIN corrente
  • In qualità di offerente, non hai ricevuto alcun trasferimento, assegnazione o assegnazione di indirizzi ARIN IPv4 negli ultimi 12 mesi (è prevista un’eccezione per M&A)
  • Le risorse IPv4 che desideri trasferire non provengono da un pool ARIN IPv4 riservato
  • Per i trasferimenti Inter-RIR: devi rilasciare gli indirizzi IPv4 a un destinatario specificato che si qualifica per esso in base alla politica RIR corrente del destinatario
  • Tieni presente che dovrai pagare una commissione di trasferimento ARIN IPv4 di $ 500 durante l’invio del biglietto di trasferimento

APNIC

  • Una quota associativa annuale ARIN per l’anno in corso deve essere pagata per intero prima del trasferimento IPv4
  • Controlla il tuo intervallo IP: APNIC non consente il trasferimento di indirizzi IPv4 allocati dal pool gratuito 103/8 per un minimo di cinque anni dopo l’assegnazione
  • Per i trasferimenti Inter-RIR da APNIC: a te, in qualità di Membro APNIC, verrà addebitata la commissione di IPv4 trasferimento APNIC. Per i trasferimenti all’interno di APNIC, la commissione di trasferimento IPv4 è a carico dell’acquirente.
  • Per i trasferimenti di risorse del numero Internet storico, il destinatario del trasferimento IPv4 deve essere un membro APNIC

NIRs

Le richieste di trasferimento inter-RIR che coinvolgono membri NIR vengono inviate dal rispettivo NIR all’APNIC per ulteriori comunicazioni con gli altri RIR.

Di seguito è riportata una tabella che mostra se è necessaria una pre-approvazione per il trasferimento IPv4 e quali costi aggiuntivi per il trasferimento IPv4 si applicano:

NIRObbligo di pre-approvazioneCommissione di trasferimento IPv4
JPNICCommissione di trasferimento a carico del destinatario
IRINN20% della quota associativa per le risorse trasferite
IDNICViene addebitata una quota di assegnazione IPv4 aggiuntiva o una nuova quota di iscrizione
CNNICSu richiestaCommissione di trasferimento a carico del destinatario
TWNICN/AN/A

2. Controllo spam IPv4: controlla il tuo IPv4 con le blacklist

  • Richiedi informazioni su ciascun indirizzo IP delle tue sottoreti IPv4 con i seguenti strumenti di controllo dello spam:

https://www.dnsbl.info/

Lookup – Reputation Checker – Spamhaus

https://mxtoolbox.com/

  • Elimina gli indirizzi IPv4 dagli elenchi di spam

3. Assicurati di aver eliminato tutti gli annunci BGP

È possibile utilizzare la seguente ricerca BGP:

https://lg.he.net/

4. Registrati e verifica un account su esrow.com.

La maggior parte delle transazioni IPv4 sono protette da escrow.com. Non è facile trovare un acquirente su indirizzi IPv4 che accetti di pagare in anticipo senza servizi di deposito a garanzia. Se ci scegli come broker IPv4, tieni presente che proteggiamo tutti i trasferimenti IPv4 con escrow.com.

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti:

GermanRussiaFrenchLithuaniaEnglish

You cannot copy content of this page